MANAGE
CERCA
Altro in Iniziative
Sab. 23.10.'21 a Mestre: Quale futuro per l'Afghanistan e per i diritti delle donne?
Ven. 9.7.'21, ore 18: Per una nuova legge elettorale proporzionale, videoconferenza al collegamento https://youtu.be/fPEozImCxcg
Mar. 22.6.'21, ore 18,30: D.D.L. ZAN: URGENZA DELLA TUTELA E CRITICITÀ DELLA PROPOSTA, al collegamento https://youtu.be/6sIzHNtusCU
Diritto e processo del lavoro: stato dell'arte e prospettive di riforma
Gio. 29.4.'21, ore 18, assemblea nazionale: 2011-2021. Dieci anni dal referendum su acqua e nucleare: quella vittoria brucia ancora
Ven. 23.4.'21, ore 18, incontro online: 25 APRILE: ANTIFASCISMO, GIOVANI, GLOBALIZZAZIONE al collegamento https://youtu.be/6b1NI-N4qWc
Lun. 19.4.'21, ore 15,30, webinar: IL GRANDE FRATELLO ALL'ASCOLTO DI AVVOCATI E GIORNALISTI
Ven. 12.3.'21, ore 18, al collegamento http://www.kutt.it/GaranzieProcessoPenale, Le garanzie nel processo penale tra vecchie e nuove emergenze, con L. Pepino e N. Canestrini
La pena e la sua funzione - Disponibile la videoregistrazione dell'evento
Sab. 23.1.'21, ore 10: L'avrai, camerata Almirante, la via che pretendi da noi italiani - Storia di un processo politico
Davanti alle sbarre - I giuristi e lo scandalo del carcere
19, 20 e 21 novembre: Il Trentino per i diritti umani
RACCOLTA FONDI PER LE E GLI AVVOCATI TURCHI DI SMIRNE, COLPITI DAL GRAVISSIMO TERREMOTO
Ven. 6.11.'20, ore 18, lectio magistralis del Prof. Massimo Villone: "Realtà e attuazione della democrazia costituzionale in Italia", al collegamento: https://kutt.it/GDVillone
PER EBRU, PER AYTAC, PER LA DIFESA DEI DIRITTI UMANI IN TURCHIA VENERDI’ 11 SETTEMBRE A ROMA - Piazza Monte Citorio, ore 14,30
 20 pagine  (287 risultati)
Più precarietà, meno formazione: il Jobs Act - convegno
Redazione 1 aprile 2014 19:58
Roma, presso la Fondazione Basso, Via della Dogana Vecchia n. 5 per il giorno 8 aprile 2014 dalle ore 15,30 alle ore 19,00

Nell'allegato l'indicazione dei relatori e dei partecipanti



L'Associazione Nazionale Giuristi Democratici, preso atto del Decreto Legge Renzi/Poletti che liberalizza i contratti a termine ed elimina nel contratto di apprendistato l'obbligo di formazione e di stabilizzazione al termine del contratto, ne rileva l'assoluta e totale incompatibilità con la normativa comunitaria in materia.

Per tale ragione, l'Associazione ha predisposto una denuncia alla Commissione dell'Unione Europea affinché venga aperta una procedura di infrazione nei confronti dello Stato italiano per la clamorosa e frontale violazione del diritto comunitario, con riferimento alla Direttiva CEE 1999/70/CE sul contratto a termine, nonché con i principi fondamentali della Carta Sociale Europea e delle convenzioni dell'OIL.

Con tale nuova normativa, infatti, i contratti di lavoro precari, privi di tutela e sottopagati, diverranno la forma di gran lunga prevalente, e dunque la regola, di accesso al mercato del lavoro, rendendo vana e superata l'indicazione del rapporto di lavoro a tempo indeterminato come "la forma comune dei rapporti di lavoro" che contribuisce "alla qualità della vita dei lavoratori interessati e a migliorare il rendimento”, come recita testualmente l'Accordo Quadro CES-UNICE-CEEP del 18 marzo 1999.

Per tali ragioni, l'Associazione Nazionale Giuristi Democratici ritiene necessaria un'informazione puntuale ai cittadini circa i contenuti del predetto Decreto Legge, onde contribuire ad una presa di coscienza circa i rischi ad esso connessi.

A tal fine, l'Associazione propone un'iniziativa a Roma, presso la Fondazione Basso, Via della Dogana Vecchia n. 5 per il giorno 8 aprile 2014 dalle ore 15,30 alle ore 19,00; saranno presenti operatori del diritto, sindacalisti ed esponenti di forze politiche.

Il testo della denuncia è disponibile sul sito web dell'Associazione nell'allegato alla pagina DENUNCIA , ove sono riportate anche le modalità per dichiarare la propria adesione all'iniziativa.

Torino-Bologna-Padova-Roma-Napoli 1 aprile 2014

ASSOCIAZIONE NAZIONALE GIURISTI DEMOCRATICI