MANAGE
CERCA
Altro in Iniziative
I COMMISSARI STRAORDINARI - IL COMMISSARIO ALLA RICOSTRUZIONE DI GENOVA
15.6.'23, Venezia: AUTONOMIA DIFFERENZIATA O REGIONALISMO SOLIDALE?
25 aprile: sia una grandissima festa unitaria a sostegno della democrazia e della Costituzione
Sab. 22.4.'23, ore 10,30-18, Roma, convegno: MIGRANTICIDIO: UN CRIMINE CONTRO L’UMANITÀ - Diritto di migrare, diritti dei migranti
Venezia: Cento giorni per l'Iran, cinque iniziative dal 7 marzo al 17 maggio 2023
I Giuristi Democratici per la vita di Alfredo Cospito
Sab. 19.11, ore 15, Roma: "PER UNA COSTITUZIONE DELLA TERRA - IDEE PER LA PACE E LA SOPRAVVIVENZA DEL PIANETA"
Mer. 16.11, ore 15,30, convegno online: "Un lavoro degno: di vivere o di sopravvivere?"
Padova, lun. 14.11, ore 16: JIN JIYAN AZADI - donna vita libertà
Palermo, 17-18 giugno: Giornata internazionale del giusto processo (International Fair Trial Day) con focus sull'Egitto e cerimonia di consegna del primo premio Ebru Timtik (Ebru Timtik Award Ceremony)
RINVIATO AL 27.6 P.V. - Convegno: IL CARCERE TRA DEGRADO E NECESSITÀ DI RIFORMA - A Torino e online
Ven. 20.5.'22, ore 16: REFERENDUM "GIUSTIZIA": POSIZIONI A CONFRONTO
Ven. 4.3.2022, ore 17,30, Venezia: incontro con Paolo Berizzi, autore di "È gradita la camicia nera"
Il tempo della libertà è arrivato: mobilitazione in Italia il 12 febbraio per la liberazione di Abdullah Öcalan
La Repubblica ha bisogno di un Presidente dall'integrità indiscussa come Luigi Ferrajoli
 22 pagine  (324 risultati)
Costituzione: la via maestra, 3 ottobre 2013, dibattito a Padova
Redazione 23 settembre 2013 22:58
ANPI, Associazione Giuristi democratici di Padova, LIBERA, Libertà e Giustizia insieme al Comitato veneto Viva la Costituzione invitano a partecipare ad una conversazione sul tema:
Costituzione, la via maestra

Giovedì 3 ottobre 2013 – ore 18.00
Padova, Centro Universitario – Via Zabarella

In preparazione del 12 ottobre 2013

Il documento in difesa della Costituzione firmato da Lorenza Carlassare, don Luigi Ciotti, Maurizio Landini, Stefano Rodotà, Gustavo Zagrebelsky inizia con:
"Di fronte alle miserie, alle ambizioni personali e alle rivalità di gruppi spacciate per affari di Stato, invitiamo i cittadini a non farsi distrarre. Li invitiamo a interrogarsi sui grandi problemi della nostra società e a riscoprire la politica e la sua bussola: la Costituzione" e conclude: "Anche noi abbiamo le nostre “ineludibili riforme”. Ma, sono quelle che servono per attuare la Costituzione, non per cambiarla".
Con la partecipazione di :

Giovanni Palombarini - già Avvocato Generale presso la Corte Suprema di Cassazione

Lorenza Carlassare - Costituzionalista

Nel file allegato la locandina dell'incontro