MANAGE
CERCA
Altro in Comunicati
Khaled El Qaisi libero subito. Si attivi il Ministro degli Esteri per chiedere l'immediata liberazione del cittadino italopalestinese arbitrariamente detenuto in Israele
16.5.'23: giornata italiana della Campagna internazionale #ObjectWarCampaign per la protezione degli obiettori di coscienza russi, bielorussi e ucraini
A sostegno del diritto di sciopero - No ai licenziamenti arbitrari
25 NOVEMBRE - PENSARE “GLOBALMENTE” ALLA LIBERTÀ DELLE DONNE
Il Governo italiano desista dalla condotta criminale attuata presso il porto di Catania e ritiri il decreto di permanenza temporanea
Quando il pericolo viene dal legislatore
Iran: cordoglio per la morte di Mahsa Amini e condanna per le gravissime violazioni dei diritti umani in corso
Il Premio Hans Litten 2022 assegnato alla nostra Simonetta Crisci
Venerdì 23 settembre: i Giuristi Democratici al fianco di Fridays For Future nello sciopero globale per il clima
Lorenza Carlassare. Una vita intera per far vivere la Costituzione
Per una coalizione d'emergenza per la Repubblica
I Giuristi Democratici ricordano Carlo Smuraglia, giurista e partigiano, sempre dalla parte dei deboli
Un 25 aprile di resistenza alla follia della guerra
Italia e UE non alimentino il conflitto russo-ucraino e i nazionalismi, ma insistano per il dialogo. Massima solidarietà all'Anpi
Direttiva anticortei, un allarmante invito alla restrizione dell'esercizio del diritto di riunione ed espressione del pensiero
 25 pagine  (361 risultati)
I Giuristi Democratici ricordano Carlo Smuraglia, giurista e partigiano, sempre dalla parte dei deboli
Redazione 1 giugno 2022 15:28
Un ricordo deferente di una grande personalità della Repubblica

Il nome e la persona di Carlo Smuraglia segnano per sempre la storia più bella e intensa di questo nostro Paese.

Ci ha lasciato un insegnamento, una pratica di vita antifascista, un impegno profondo per la difesa e l'attuazione della Costituzione repubblicana per la cui nascita ha combattuto, giovanissimo, nelle formazioni partigiane.

La sua tenacia, l'intransigenza, il rigore morale, sono stati i segni distintivi della sua vita politica e professionale: è stato un grande avvocato, Carlo Smuraglia, un giurista sempre presente nella difesa dei diritti, soggettivi e collettivi, messi in pericolo in momenti durissimi della vita della Repubblica, contribuendo all'avanzamento della normativa di tutela dei lavoratori.

Ha rappresentato l'ANPI portando la vita e l'impegno dell'associazione alla conoscenza e al coinvolgimento delle giovani generazioni a cui ha consegnato una preziosa testimonianza da coltivare ed alimentare nel segno dell'antifascismo.

Il suo ricordo è memoria del presente e costruzione del futuro.

Siamo vicini alla sua famiglia e all'ANPI.

 

1o giugno 2022

ASSOCIAZIONE NAZIONALE GIURISTI DEMOCRATICI