MANAGE
CERCA
Altro in Iniziative
Napoli, mercoledì 20.11.'19, ore 17: Scrivere con la polvere - Amianto: tra legislazione e giurisprudenza
"INVISIBILI", a Venezia-Mestre, Mirano e San Dona' di Piave la rassegna DIRITTI AL CINEMA 2019-20
Venezia, giovedì 10 ottobre 2019, ore 16,30: Convegno sull'autonomia regionale differenziata
Politica e giustizia. Riforma del Csm e tutela dei diritti - Convegno a Torino
Ginevra, Onu, 4.7.2019, ore 12,30: Migration policy in Italy: human rights in the abyss
Roma, martedì 2.7.'19: Un magistrato per il cittadino: Autogoverno od eterogoverno della Magistratura?
Napoli, 19 maggio 2019: seconda conferenza internazionale dei giuristi del Mediterraneo: "AUTODETERMINAZIONE, DIRITTI UMANI E MIGRAZIONI"
Pubblicati gli atti del convegno "Cambiamenti climatici e migrazioni"
"La difesa è sempre legittima?" - Dibattito, Spinea (VE), 14.2.'19
Orizzonti sconfinati: la legge Salvini fra terra e mare - Roma, 13.2.'19, ore 19
24 GENNAIO: GIORNATA INTERNAZIONALE DELL'AVVOCATO PERSEGUITATO - PRESIDIO IN TOGA C/O AMBASCIATA TURCHIA, ROMA, V.LE CASTRO PRETORIO, ALT. FERMATA METRO, ORE 17
Padova, Diritti al cinema 2019: La violenza
No al Decreto-legge Salvini, Sì alla Costituzione - Roma, 11.12.'18, ore 17,20
Finalmente disponibile online il documentario "ARCHIVIATO. L'obbligatorietĂ  dell'azione penale in Valsusa"
I G.D. aderiscono alla manifestazione del 10.11 p.v., ore 14 a Roma, "Uniti/e e solidali contro il governo, il razzismo e il decreto Salvini"
 20 pagine  (289 risultati)
Social dumping e sfide recenti per il diritto del lavoro in Europa: riprendere l’iniziativa - convegno
Redazione 22 marzo 2017 09:22
Firenze, 12 e 13 maggio 2017

Conferenza europea sul diritto del lavoro - lingue: italiano, tedesco, inglese (con traduzione simultanea)
Registrati subito!

 

Venerdì 12 maggio 2017, 13.30 – 14.00 registrazione e caffè/tè di benvenuto

14h00 – 18h3

Saluti: Antonio Loffredo (UniversitĂ  di Siena), Fausto Durante (CGIL)

 

Prima sessione: Diritti collettivi/Sfide recenti

Il diritto di sciopero e i lavori atipici e di nuovo tipo (Antoine Jacobs, UniversitĂ  di Tilburg)

La criminalizzazione dei sindacalisti  (Antonio Baylos Grau, Università Castilla La Mancha)

Il caso di Uber (Valerio de Stefano, Ufficio internazionale del Lavoro e UniversitĂ  Bocconi)

 

Seconda sessione: Dumping sociale

Il distacco dei lavoratori da uno Stato membro all’altro (Giovanni Orlandini, Università di Siena)

Dumping sociale e pratiche abusive nel settore dei trasporti (Mijke S. Houwerzijl, UniversitĂ  di Tilburg)

 

Sabato, 13 Maggio, 09h30 – 13h00

Terza sessione: Appalti pubblici e clausole sociali

Una visione d’insieme (Jan Cremers, Università di Tilburg)

Il caso dell’aeroporto di Monaco (Rüdiger Helm, avvocato Monaco/Città del Capo)

Quarta sessione: I diritti sociali nell’integrazione europea

La giurisdizione delle corti europee in materia di direttive sul lavoro e diritti umani, una visione d’insieme (Rudolf Buschman, Centro per gli affari legali e il diritto europeo del sindacato tedesco DGB)

Tavola rotonda  finale – Quali conclusioni per i sindacati e gli avvocati del lavoro

Presiede Antonio Loffredo (UniversitĂ  di Siena)

Partecipano: Dimitris Travlos (UniversitĂ  di Atene), La distruzione del diritto del lavoro in Grecia e i rimedi possibili

Wolfgang Däubler, Università di Brema, Ricostruzione e non deregolamentazione in Grecia, le raccomandazioni del Gruppo di esperti per la revisione delle istituzioni greche del mercato del lavoro

John Hendy  avvocato, presidente dell’Istituto per i diritti del lavoro, Londra, Un manifesto per il diritto del lavoro, verso una revisione complessiva dei diritti dei lavoratori

Esther Lynch, Segretaria confederale della Confederazione europea dei sindacati, Bruxelles/Dublino, IL cosiddetto “pilastro sociale” della Commissione europea

Andrea Lassandari, UniversitĂ  di Bologna, La Carta dei diritti universali del lavoro

Conclude Susanna Camusso, segretaria confederale CGIL


Organizzano:
Rete europea degli avvocati per i lavoratori(ELW), Associazione europea dei giuristi per la democrazia e I diritti umani nel mondo, CGIL