MANAGE
CERCA
Altro in Iniziative
Sab. 23.10.'21 a Mestre: Quale futuro per l'Afghanistan e per i diritti delle donne?
Ven. 9.7.'21, ore 18: Per una nuova legge elettorale proporzionale, videoconferenza al collegamento https://youtu.be/fPEozImCxcg
Mar. 22.6.'21, ore 18,30: D.D.L. ZAN: URGENZA DELLA TUTELA E CRITICITÀ DELLA PROPOSTA, al collegamento https://youtu.be/6sIzHNtusCU
Diritto e processo del lavoro: stato dell'arte e prospettive di riforma
Gio. 29.4.'21, ore 18, assemblea nazionale: 2011-2021. Dieci anni dal referendum su acqua e nucleare: quella vittoria brucia ancora
Ven. 23.4.'21, ore 18, incontro online: 25 APRILE: ANTIFASCISMO, GIOVANI, GLOBALIZZAZIONE al collegamento https://youtu.be/6b1NI-N4qWc
Lun. 19.4.'21, ore 15,30, webinar: IL GRANDE FRATELLO ALL'ASCOLTO DI AVVOCATI E GIORNALISTI
Ven. 12.3.'21, ore 18, al collegamento http://www.kutt.it/GaranzieProcessoPenale, Le garanzie nel processo penale tra vecchie e nuove emergenze, con L. Pepino e N. Canestrini
La pena e la sua funzione - Disponibile la videoregistrazione dell'evento
Sab. 23.1.'21, ore 10: L'avrai, camerata Almirante, la via che pretendi da noi italiani - Storia di un processo politico
Davanti alle sbarre - I giuristi e lo scandalo del carcere
19, 20 e 21 novembre: Il Trentino per i diritti umani
RACCOLTA FONDI PER LE E GLI AVVOCATI TURCHI DI SMIRNE, COLPITI DAL GRAVISSIMO TERREMOTO
Ven. 6.11.'20, ore 18, lectio magistralis del Prof. Massimo Villone: "Realtà e attuazione della democrazia costituzionale in Italia", al collegamento: https://kutt.it/GDVillone
PER EBRU, PER AYTAC, PER LA DIFESA DEI DIRITTI UMANI IN TURCHIA VENERDI’ 11 SETTEMBRE A ROMA - Piazza Monte Citorio, ore 14,30
 20 pagine  (287 risultati)
Al sindaco di Gela
GD Padova 26 agosto 2004 04:47
"Importante è come si vive; della morte non ha senso avere paura, ché tutti dobbiamo morire; occorre però affrontarla a testa alta, con la coscienza di aver bene operato, e da uomini liberi".
Rosario Crocetta


Egregio sig. Sindaco, Le esprimo la solidarietà dell'Associazione Nazionale dei Giuristi Democratici per la battaglia civile, di elevato significato culturale, che Lei sta conducendo contro la delinquenza della mafia.

I Giuristi Democratici concordano con Lei nel dire che la mafia si combatte sì con un'energica repressione giudiziaria, che pur esiste - vedi la brillante recente operazione contro la mafia di Canicattì -, ma che occorre soprattutto una battaglia politica che smuova la coscienza civile dei cittadini: come sta facendo Lei. - Il suo esempio fulgido è l'opposto della triste immagine offerta da Cuffaro, oggi disonorevolmente imputato di favoreggiamento alla mafia.

Un cordiale saluto ed un grazie

Luigi Ficarra