MANAGE
CERCA
Altro in Immigrazione-Asilo
I G.D. aderiscono all'appello per una manifestazione in cento città il 27 ottobre 2018
Audioregistrazione del convegno "Cambiamenti climatici e migrazioni"
I G.D. sottoscrivono gli appelli all'OSCE contro il clima di odio e le violenze razziste contro migranti e minoranze in Italia e contro la criminalizzazione della solidarietà attuata mediante la campagna diffamatoria nei confronti delle ONG che procedono al salvataggio dei migranti e alla difesa dei diritti umani in genere
Solidarietà europea: il 28 giugno tutti i Governi facciano la propria parte per l’accoglienza!
Martedì 26 giugno Conferenza stampa sulle questioni di costituzionalità del Decreto Minniti-Orlando n. 13/17
Lettera aperta di Giuristi Democratici e Asgi ai Presidenti del Tribunale e del C.O.A. di Venezia sul "protocollo immigrazione"
Richiedenti asilo e "protocollo" Tribunale di Venezia: i Giuristi Democratici chiedono il ripristino del pieno diritto di difesa per i rifugiati
Dal campo di Conetta: questa è l'accoglienza?
Il caso Shalabayeva, la polizia di stato, la tutela dei diritti umani fondamentali: un "malinconico pensiero"
Cittadinanza italiana per la persona nata in Italia da genitori stranierri
Partire dall'immigrazione per un nuovo progetto di giustizia - Lorenzo Miazzi
L'azione civile anti-disciminazione ex art. 44 T.U. Immigrazione
D.L. 89/11 in materia di espulsione, trattenimento e reati collegati: una normativa ingiusta e inefficace
Cosa resta della Bossi Fini dopo la sentenza El Dridi della Corte di Giustizia Europea? - Raffaele Miraglia
Appello di giuristi contro l'introduzione dei reati di ingresso e soggiorno illegale dei migranti
 4 pagine  (47 risultati)
Martedì 26 giugno Conferenza stampa sulle questioni di costituzionalità del Decreto Minniti-Orlando n. 13/17
Redazione 22 giugno 2018 18:12
Comunicato congiunto Giuristi Democratici, Arci, Asgi, A Buon Diritto in vista dell'udienza pubblica fissata per il 27 giugno dalla prima sezione civile della Corte di Cassazione

A BUON DIRITTO, ARCI, ASGI, GIURISTI DEMOCRATICI

CONFERENZA STAMPA
Roma, martedì 26 giugno, ore 11,
sala della Stampa romana, Via della Torretta, 36

La vicenda delle 629 persone tenute in ostaggio sull’Acquarius, così come quelle della Nave USA Trenton, con 41 naufraghi a bordo e 12 persone morte abbandonate nel mare, sono la dimostrazione che l’Italia e l’Europa hanno perso qualsiasi senso di umana solidarietà e di responsabilità pubblica. In nome di un cinico calcolo politico il nuovo governo non si preoccupa di calpestare i diritti umani e il diritto nazionale ed internazionale.
Il 27 giugno la Corte di Cassazione si pronuncerà sul ricorso con cui sono state formulate cinque questioni di costituzionalità del Decreto Minniti-Orlando n. 13/2017. L’azione del Governo Gentiloni ha di fatto aperto la strada a una campagna di criminalizzazione delle ONG e della solidarietà che con la campagna elettorale e l’insediamento del nuovo Governo giallo-verde ha superato ogni limite: ormai non soltanto sui social, ma anche nei quartieri delle nostre città, il razzismo e le violazioni dei diritti sono considerate legittime.
E’ necessario e indispensabile costruire una risposta collettiva a questo ordine delle cose. Non è possibile permettere che la vita di migliaia di persone sia messa in pericolo e che l’orientamento dell’opinione pubblica sulle migrazioni e sull’accoglienza sia determinata esclusivamente da parole d’odio.
La politica del Governo è quella di chiudere i porti ai migranti nel nostro paese. Il nostro compito deve essere quello di tenerli aperti, impedendo che le persone in cerca di protezione siano ostaggio del cinismo di chi ci governa.
Per queste ragioni, anche in vista dell'udienza di discussione delle questioni di costituzionalità del Decreto Minniti-Orlando in Cassazione, abbiamo convocato una conferenza stampa per il prossimo 26 giugno a Roma, presso la sala dell’Associazione stampa romana, in Via della Torretta, 36, alle ore 11: per riaprire un percorso comune di lotte e per organizzare un’alternativa democratica e solidale alle politiche disumane di Minniti e Salvini.

Introduce e modera Filippo Miraglia (Arci). Intervengono Valentina Calderone (A Buon Diritto), Margherita D'Andrea (Asgi), Cesare Antetomaso (Giuristi Democratici).

Promuovono: A BUON DIRITTO, ARCI, ASGI, GIURISTI DEMOCRATICI.

Roma, 22 giugno 2018