MANAGE
CERCA
I Giuristi Democratici di Torino esprimono solidarietà alla Sen. Anna Rossomando per i violenti attacchi ricevuti sui social media
Redazione 12 giugno 2020 20:3
Pubblichiamo il comunicato di solidarietà alla Vicepresidente del Senato della nostra sezione torinese, a seguito dei vili messaggi di odio espressi nei confronti della parlamentare unicamente per aver questa sostenuto, in un'intervista, la necessità che Matteo Salvini risponda in sede processuale della vicenda Open Arms.

SOLIDARIETA’ ALL’ON. ANNA ROSSOMANDO

Frasi sessiste e violente sono state rivolte via social alla Vice-presidente del Senato, On. Anna Rossomando, che ha affermato in un’intervista, riferendosi alla vicenda Open Arms: “Salvini deve essere processato. Si tratta di difendere le libertà di tutti i cittadini di fronte a possibili arbitri del potere politico.” Era già successo a molte altre parlamentari – tra le quali l’On Cirinnà, l’On. Boldrini – tutte accomunate dall’essere donna, rappresentanti delle nostre Istituzioni, ma soprattutto dall’esprimere con coerenza il proprio pensiero. Tutte donne, certo, ma non è “un fatto di donne”, ci riguarda tutti, riguarda la civiltà di questo Paese, i diritti che abbiamo il dovere di tutelare. L’odio sui social, così come l’intolleranza, il razzismo sono frutto del clima culturale e la loro crescita è diventata una vera e propria emergenza sociale. Nell’esprimere tutta la nostra solidarietà alla Collega Anna Rossomando, saremo al Suo fianco per ogni iniziativa che vorrà intraprendere e continueremo a sostenere le Sue battaglie – che sono le nostre battaglie - per i diritti e lelibertà, al Suo fianco nella costruzione di una società libera dal sessismo e dalla prevaricazione.

Presidente G.D. Torino

Michela Quagliano